Ordine degli Ingegneri della Provincia di Isernia

Master “Diritto e pratica dei lavori pubblici”

Si terrà secondo il seguente calendario il Master “Diritto e pratica dei lavori pubblici” organizzato da ANCE Molise. La partecipazione al Master, accreditato da quest’Ordine presso il C.N.I., garantisce agli ingegneri partecipanti i crediti per la formazione continua obbligatoria.

 

05 marzo 2018 – CAMPOBASSO (ore 10,00 – 14,00) – Via Milano, 15 – Campobasso (ex Palazzo GIL)

Programma
– I principi in materia di gare.
– I sistemi di aggiudicazione: procedura aperta, ristretta, negoziata, dialogo competitivo,
accordi quadro.
– La disciplina della concessione di lavori pubblici.
– Le forme di appalto con progettazione: in particolare, l’appalto integrato.
– Lo svolgimento della gara.
– La proposta di aggiudicazione e l’aggiudicazione definitiva.
– La disciplina dell’offerta anomala

26 marzo 2018 – ISERNIA (ore 10,00 – 14,00) – Sede da definire

Programma
– I criteri di aggiudicazione: modalità di applicazione del prezzo più basso e del criterio
dell’offerta economicamente più vantaggiosa.
– I soggetti abilitati ad assumere lavori: requisiti dell’impresa singola e di quelle riunite. I
consorzi e le reti di imprese. Il distacco del personale.
– Il sistema di qualificazione e i requisiti per gli esecutori di lavori: categorie e classifiche,
sistema di qualità aziendale.
– L’istituto dell’avvalimento e la sua concreta attuazione nelle procedure di affidamento dei
lavori

7 maggio 2018 – AGNONE (ore 10,00 – 14,00) – Sede da definire

Programma
– La disciplina del soccorso istruttorio.
– Il subappalto. Il pagamento diretto al subappaltatore.
– Le novità in materia di comunicazione dell’aggiudicazione e di accesso ai documenti
amministrativi.
– Il rito speciale in materia di appalti.
– Gli effetti dell’annullamento dell’aggiudicazione sulla sorte del contratto

28 maggio 2018 – TERMOLI (ore 10,00-14,00) – Sede da definire

Programma
– La normativa nei cantieri e la figura del coordinatore.
– La valutazione dei rischi nel cantiere.
– La stima dei costi per la sicurezza.
– Il quadro delle responsabilità penali.
– Il sistema sanzionatorio.
– I rapporti con gli enti di vigilanza

Informativa sull'utilizzo dei cookie